«Mimesis Journal» riunisce autori di diversi paesi e generazioni interessati all’oggi del teatro e delle arti sceniche – ovvero un plesso che comprende tutto il XX secolo, oltre alle ricerche e alle teoresi più avanzate del presente – in una prospettiva multidisciplinare, interdisciplinare e transdisciplinare, dunque non esclusivamente storiografica ma piuttosto fenomenologica.

Due le sezioni principali in cui si articola: Riflessioni e ricerche, Letture e visioni, Traduzioni. I testi redatti in lingua italiana, francese o inglese non sono tradotti, mentre quelli redatti in altre lingue sono accompagnati da una traduzione in inglese.

Neodrammatico digitale
Scena multimediale e racconto interattivo

di Antonio Pizzo

Read More

Lugné-Poe e l’Œuvre simbolista
Una biografia teatrale (1869-1899)

di Giuliana Altamura

Read More

Teorie e visioni dell’esperienza “teatrale”
L’arte performativa tra natura e culture

di Edoardo Giovanni Carlotti

Read More

Carmelo Bene fra teatro e spettacolo

di Salvatore Vendittelli - a cura di Armando Petrini

Read More